Direttivo nazionale AIFVS (eletto ass. naz. 27.04.2013

on . Postato in Attualità e notizie

Alberto Pallotti resp. Sede di Verona, vice presidente nazionale via Tremolè 6/N 37026 Pescantina (VR) tel 3921881975 fax 0458309311 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Elena Ronzullo tesoriere

Francesca di Bernardo segretaria, Via Antonio Gramsci, 14/b Marano di Napoli 80016 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / cell. 333 927 87 79

Giuseppe Grieco

Biagio Ciaramella, Aversa via diaz n 21 / Cell.330443441 tel e fax 0818144978 / mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Silvana Tavoletta

Patrizia Pisi

Claudio Martino, sede di Frosinone, tel. 338-3465874, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Eva Ruggeri, Via G. Garibaldi 121, 73024 Maglie (LE) Tel. e Fax 0836.423025 - Cell. 347.4690242.

Iniziative delle sedi AIFVS e aderenti alla giornata mondiale delle vittime della strada 17 novembre 2013

on . Postato in Attualità e notizie

Giornata mondiale del ricordo 2013;
Sede AIFVS di Ogliastro Cilento (SA)
Manifestazione croci
Programma completo (file in pdf)


 Giornata Mondiale ONU del Ricordo delle Vittime della Strada
Sede AIFVS di Treviso Paola Conte Bortolotto
 "Non Correre, Accorri" Tutti insieme per dare precedenza alla vita.
Musiche Esperienze Riflessioni
 
Sabato 16 Novembre ore 20.45 Auditorium Don Ernesto Bordignon
Castelfranco Veneto TV
Programma completo (file in pdf)


Giornata mondiale del ricordo 2013
Sede AIFVS di Cinisello Balsamo (MI)
Programma completo (file in pdf)

 


Fiaccolata del 17 novembre.”Giornata del Ricordo”
Alle ore 16.30 in Cagliari si terrà la Santa Messa nella Parrocchia Medaglia Miracolosa in Piazza San Michele, alla fine della Santa Messa seguirà la fiaccolata.
Il percorso da effettuare sarà dalla chiesa percorrendo Via San Michele attraversando la Piazza Sant'Avendrace per poi entrare in Viale Sant'Avendrace seguiranno Viale Trieste e Via Roma. Per finire si raggiungerà il Municipio.

  
Giornata mondiale del ricordo 2013
Sede AIFVS Alessandria.
Domenica 17 Novembre 2013 ore 10.00 Santa Messa in ricordo delle Vittime della Strada
Chiesa di Santa Maria di Castello. Alessandria
Al termine della S. Messa, ore 10.45,dal piazzale antistante la chiesa,tanti palloncini colorati saliranno in cielo disegnando un simbolico filo che unirà noi con loro.

Programma completo (file in pdf)

 

Giornata mondiale del ricordo 2013
Sede AIFVS Bologna.
" Messa commemorativa in ricordo delle vittime della strada " che  verra' celebrata Domenica 17 novembre 2013 alle ore 11,30 nella Parrocchia del Corpus Domini in Bologna ,Viale Lincoln n.7 - Via Enriques 56.  

Programma completo (file in pdf)

 


Giornata mondiale del ricordo 2013
Sede AIFVS Roma.
La terza domenica di Novembre, ogni anno, ricorre la Giornata Mondiale delle Vittime della Strada
alla quale la nostra Associazione da sempre aderisce.
La  sede  di  Roma,  ormai  da  molti  anni,  organizza  una  MARCIA  SILENZIOSA  che  si  svolgerà
all’interno del Cimitero Monumentale del Verano.

Programma completo (file in pdf)

 


Giornata mondiale del ricordo 2013
Sede AIFVS Cremona.
"Commemorare per cambiare"
Sabato 23 novembre 2013 ore 21 Chiesa Parrocchiale di San Bassano
Preghiera in Musica: "O dolce Madre"
Coro Giovanile SWEET SUITE
della scuola di Musica Claudio Monteverdi di Crema

 

    
Giornata mondiale del ricordo 2013
Sede AIFVS Carovigno (BR).
Secondo convegno campagna di sensibilizzazione e prevenzione sulla sicurezza stradale.

Programma completo (pdf)

 

 

BISIGNANO: Un'iniziativa promossa dall’associazione AIFVS, assieme all’amministrazione comunale che invitano sabato 16 novembre alla giornata in onore delle Vittime della strada.

 Ore 9.00 – Sala conferenze Scuola Media – via del Salvatore – Proiezione del lungometraggio “Young Europe”
Ore 11.30 – P.zza Vittime della Strada, Iniziativa pubblica “Un fiore per ogni vittima” e momento di preghiera conclusiva

 

Sarà Trentola Ducenta, ad ospitare in Campania, domenica 17 novembre, la giornata mondiale per le vittime della strada. Una giornata dedicata al ricordo ma anche alla prevenzione e alla informazione. Le ‘mamme coraggio’, l’associazione italiana familiari e vittime della strada, in collaborazione l’amministrazione comunale, lanceranno un messaggio ben preciso: ricordare per non dimenticare.

COMUNICATO DELL'ASSOCIAZIONE ITALIANA FAMILIARI E VITTIME DELLA STRADA (AIFVS) - Onlus sul gravissimo incidente stradale di Arcole (Verona)

on . Postato in Attualità e notizie

Oggi è un giorno triste, un giorno nel quale dobbiamo contare l'ennesima perdita di vite sulle nostre strade.

Una strage infinita, senza senso.

Sabato notte, ad Arcole, nel veronese, hanno perso la vita 4 ragazzi tra i 17 e i 20 anni. Una ragazzina di appena 16 anni è in gravissime condizioni.

Tutto ciò sarebbe stato causato da un uomo che guidava in stato d'ebbrezza.

Istituzioni, progettisti, gestori, utenti della strada ma anche singoli cittadini. Siamo tutti chiamati a dare il nostro contributo per cercare di fermare questi eventi.

Bisogna insistere con la prevenzione, con i controlli, con la tolleranza "zero": bisogna fare di più, perché così non va. Abbiamo fallito l'obiettivo fissato dall'UE per il 2010. Dovevamo abbattere il numero dei morti del 50%. Non ci siamo neanche andati vicino. E si poteva fare, visto che un calo c'è stato. Non si tratta di fortuna o sfortuna.

La lotta alla strage stradale deve avere la massima priorità, è il problema più grave che abbiamo in Italia.

Necessitiamo di provvedimenti concreti, seri, per fermare questa ecatombe.

Muoiono più persone sulla strada che in una guerra (5.000 MORTI PER INCIDENTI STRADALI IN UN ANNO SULLE NOSTRE STRADE NAZIONALI, 300.000 FERITI, DI CUI 15.000 CON INVALIDITÀ PERMANENTE).

Un'automobile può essere un'arma potentissima. Chiunque guidi può fare una strage. Guidare ubriachi è un crimine che va perseguito seriamente.

Non è tollerabile che il responsabile di questo crimine non faccia un giorno di galera, e che tra poco tempo potrà ottenere la restituzione della patente di guida, libero di poter uccidere ancora.

In Italia non esiste la revoca definitiva della patente, come in America e in Gran Bretagna. Chi calpesta la dignità umana, chi uccide in questo modo, dovrebbe andare in carcere a scontare la pena che si merita. Nessuno ci ridarà mai i nostri cari indietro, quelli non torneranno, ma almeno potremo trovare un minimo di pace pensando che il sistema ci protegge, e che qualcuno ha ancora a cuore il concetto di giustizia.

In italia si preferisce garantire i diritti dei colpevoli piuttosto che dare l'immagine di un paese serio che persegue i colpevoli e li punisce adeguatamente garantendo che non possano più fare male al prossimo.

Ci vuole una legislazione più severa, il codice penale va modificato con l'introduzione di pene più severe e certe per chi si rende colpevole di questi crimini. È ora di finirla con questo garantismo.

Dobbiamo smetterla di considerare la patente un diritto inviolabile. Nei casi più gravi, la patente va revocata per sempre.

Oggi, purtroppo, 4 giovani vite sono andate perdute, un omicida è a piede libero, mentre le famiglie delle vittime, verso le quali esprimiamo la nostra massima solidarietà e vicinanza, saranno per sempre prigioniere di un ergastolo di dolore. Le uniche che pagheranno.

Preghiamo che Sara, gravemente ferita e unica superstite dell'incidente di Arcole, ce la faccia.

Alberto Pallotti, Vicepresidente dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada (AIFVS) - onlus

Convocazione Assemblea Nazionale AIFVS - 16 Novembre 2013

on . Postato in Attualità e notizie

25/10/2013
 
Convocazione Assemblea Nazionale AIFVS - 16 Novembre 2013
 
Come da decisione del consiglio direttivo nazionale del 24 Ottobre 2013, si comunica che l’assemblea dell’AIFVS avrà luogo a Trentola Ducenta (CE), Via Caracas, 20, in prima convocazione il giorno 15 novembre
alle ore 23,30 ed in seconda convocazione alle ore 11,30 del 16 novembre, con il seguente
ORDINE DEL GIORNO:
11,30-13,00 Verifica del diritto di presenza e di voto e della validità delle deleghe
13,00-14,30 Pausa pranzo
14,30-16,00 Votazione organi associativi e comunicazioni dei risultati
16,00-16,30 Votazione modifiche dello Statuto AIFVS
16,30-17,00 Convocazione Organi Collegiali e accettazione carica elettiva
 
Note organizzative
Per uno svolgimento ordinato della giornata, si comunica che la verifica del diritto di presenza e di voto sarà effettuata dalle ore 14,00 alle ore 15,00, affidata alla responsabilità della segretaria sig.ra Francesca
Di Bernardo, coadiuvata dai collaboratori. A conclusione delle attività in questione, avranno inizio i lavori assembleari.
Per ovviare ai problemi di verifica, ciascun associato dovrà essere munito della carta di identità e della documentazione che attesti per sé e per le eventuali deleghe la regolarità dell’iscrizione e del versamento della quota annua entro la data stabilita dallo statuto.
 
Candidature
Sono aperti i termini per la presentazione delle candidature per il completamento degli organi associativi (presidente, consiglio direttivo, collegio dei revisori dei conti, collegio dei probiviri).
Gli associati che intendono candidarsi per partecipare alle elezioni dovranno comunicare la propria candidatura alla segretaria nazionale ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  ).
 
Indicazioni logistiche
Prendere Autostrada A1 Roma - Napoli uscita Caserta SUD in direzione Villa Literno seguire centro commerciale Jumbo. Si ricorda che è possibile prenotare il pranzo e il pernottamento.
Per ogni informazione contattare il sig. Biagio Ciaramella al numero di telefono 330 443441 oppure via email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
F.to Alberto Pallotti
Vice Presidente Nazionale
associazione italiana familiari e vittime della strada - onlus
www.vittimestrada.org
Viale Africa, 112 - 00144 Roma - tel. 06 41734624 - fax 06 233216163