CASSAZIONE / ordinanza 22811, sezione Terza Civile del 29-09-2017 Per l’incidente stradale non opera il concorso di colpa e il risarcimento resta interamente a carico dell’automobilista che ha investito l’altro qualora non ci siano rilievi sufficienti per

on . Postato in Sentenze

CASSAZIONE / ordinanza 22811, sezione Terza Civile del 29-09-2017

Per l’incidente stradale non opera il concorso di colpa e il risarcimento resta interamente a carico dell’automobilista che ha investito l’altro qualora non ci siano rilievi sufficienti per accertare violazioni da parte del danneggiato. Si applicheranno dunque i criteri dell’articolo 2043 del codice civile e non del 2054.