CORTE DI CASSAZIONE / sentenza 832, sezione Quarta Penale del 11-01-2018 Dopo la legge 103 del 2017, la pena al conducente che provoca un sinistro stradale perché si è messo al volante sotto l'effetto di stupefacenti e che ha scelto il rito abbreviato è

on . Postato in Sentenze

CORTE DI CASSAZIONE / sentenza 832, sezione Quarta Penale del 11-01-2018

Dopo la legge 103 del 2017, la pena al conducente che provoca un sinistro stradale perché si è messo al volante sotto l'effetto di stupefacenti e che ha scelto il rito abbreviato è diminuita della metà anziché di un terzo. È retroattivo l'articolo 442, comma 2, Cpp., come novellato dalla legge citata e comporta, in caso di condanna, un trattamento sostanziale sanzionatorio più favorevole e si applica anche alle fattispecie anteriori a meno che non sia stata pronunciata una sentenza irrevocabile.